< 

the secrets

 > 

BREAKING NEWS: Greenpeace reveals 16 secret documents as of April, 2016

no to TTIP

open 7 Gennaio 2015: abbassato il livello di segretezza

Il 7 Gennaio 2015, la Commissione Europea ha tolto parte del segreto dalle trattative in atto. Non é certo merito della mia petizione su change.org, però dimostra che era necessario avere maggiori informazioni. I documenti ufficiali presentati sono qui e, ci dicono, aumenteranno col tempo.

Il 25 Novembre 2014 la Commissione aveva preso la decisone C(2014) 9052 che abbassava il livello di segretezza dei documenti circa il TTIP da Restreint UE a Limited. In questo modo i Parlamentari Europei che fino ad allora non potevano accedere alla "reading room" per leggere i documenti segreti, possono ora farlo, sempre senza fare fotocopie o altro. La decisione ribadisce comunque che gli atti in corso di trattativa con gli USA saranno mantenuti segreti (anche ai Parlamentari EU) fino a quando non ci sarà l'esplicita autorizzazione USA alla divulgazione.

In data 25 Novembre 2014 la Commissione aveva preso le decisioni C(2014) 9051 e C(2014) 9048 secondo le quali devono essere resi pubblici gli incontri ufficiali che i Direttori Generali della Commissione e i Membri della Commissione hanno con liberi professionisti e associazioni. In pratica si tratta di incontri ufficiali con le lobbies. Di tali incontri devono essere resi pubblici: la data della riunione, la sua sede, il nome del membro della Commissione e/o del membro del gabinetto, il nome dell'organizzazione o del libero professionista e l'oggetto della riunione, ma il contenuto dei colloqui rimane riservato!

Il 9 Ottobre 2014 la UE ha reso pubblica la versione "declassified" di Direttive di negoziato sul Partenariato transatlantico per gli scambi e gli investimenti tra l'Unione europea e gli Stati Uniti d'America che era stata redatta il 17 Giugno 2013 ma era stata mantenuta segreta per oltre un anno!

open i dettagli "tecnici" del trattato TTIP sono segreti

  • Gli incontri ufficiali tra le delegazioni USA ed EU sono segreti.
  • Le decisioni man mano prese negli incontri sono mantenute segrete.
  • I popoli USA e UE conosceranno i dettagli del trattato solo quando esso sarà presentato ai Parlamenti per l'approvazione.
  • I Parlamenti nazionali sono tenuti all'oscuro dell'andamento dei lavori.
  • I Governi nazionali sono tenuti all'oscuro dell'andamento dei lavori.
  • Fintanto che il TTIP non é definito i Parlamentari Europei non possono conoscere l'interezza dei testi che man mano si vanno definendo nei "round" tra USA ed EU. Inizialmente i Parlamentari non avevano alcun accesso a tali testi, poi dietro pressanti richieste di alcuni di loro (tra cui l'italiana Tiziana Beghin) é stato concesso ai soli capiguppo del PE accesso ai documenti (ma non a tutti!) in una sala chiusa, senza poter ne prendere appunti ne fotocopiare i documenti e con il giuramento di non dire nulla a nessuno. Dal 7 Gennaio 2015 l'accesso alla "reading room" é stato esteso agli altri membri del PE (vedi decisione C(2014) 9052). Alcuni documenti rimangono comunque ancora segreti anche per loro.

open perchè tutto questo segreto?

A chi chiede e si chiede il motivo del segreto circa il TTIP viene di solito risposto che le trattative economiche sono sempre svolte segretamente per non avvantaggiare i contendenti. Ma questa non é una risposta convincente perché:

  • Nel caso di un trattato internazionale, in che modo i concorrenti possono avvantaggiarsi dal conoscerne lo stato d'avanzamento?
  • Che senso ha imporre il massimo segreto durante l'iter di definizione di un accordo internazionale che diventerá necessariamente pubblico all'atto della votazione dei due Parlamenti, quello USA e quello EU?
  • I due Parlamenti avranno pochi mesi per analizzare, studiare e votare la gran mode dei documenti tecnici costituenti il TTIP. E dovranno votarlo in blocco: prendere o lasciare, senza alcuna possibilitá di emendamenti.
  • Esistono veramente le basi giuridiche di cotanto segreto?

open il segreto serve ad impedire le reazioni dei popoli

Quindi é ragionevole che il segreto sia stato chiesto, ed ottenuto!, perché altrimenti la pubblica opinione si sarebbe potuta opporre al trattato. Mantenendo invece il segreto si metteranno i due Parlamenti USA ed UE davanti ad un enorme insieme di regole, regolette, tabelle ed indici da accettare o rifiutare in poco tempo. Inoltre il segreto impedisce ai cittadini la possibilitá di informarsi ed eventualmente di organizzare la propria contrarietá mediante i normali canali democratici.

In molti insorgono contro la segretezza del TTIP. Eccone un buon esempio.

firma la petizione che chiede l'annullamento della segretezza

i documenti ufficiali